24 febbraio 2022
19:30
DANZA
Anteprima milanese

Tsena Urena è una riscrittura della Bibbia che valorizza la presenza delle figure femminili all’interno della tradizione ebraica. Il testo è uno dei titoli di riferimento per le nuove generazioni, che trovano nelle sue protagoniste dei modelli di ruolo a cui ispirarsi. Nella coreografia l’indagine sul femminile si intreccia al lavoro sul corpo che viene esplorato in rapporto con la voce e con le immagini che veste o rifiuta.

Progetto selezionato in collaborazione con Kelim Choreography Center - Bat Yam (Tel Aviv)

di e con Merav Dagan e Stav Marin

drammaturgia e consulenza artistica Neta Weiner

costumi Tamar Ben Cnaan

luci Nadav Barnea, Rotem Elroy

fotografia Opir Ben Shimon

con il sostegno di PimOff, Kelim Choreography Center, Suzanne Dellal Center, The Israel Choreographers Association, Mifal HaPais Council for the Culture and Arts, Ministry of Culture – Israel.


24 febbraio 2022
19:30
DANZA
Anteprima milanese