20-21 febbraio 2019
20:30
TEATRO

Cannibali è uno spettacolo che tratta l'esercizio del potere. Come tutte gli accadimenti della vita, anche questo è illusorio, ci induce a crederci vivi, perché assorbe il nostro tempo, le nostre energie e i nostri pensieri. Le convenzioni sociali nelle quali siamo immersi ci mettono in costante relazione con l'altro in uno stato o di subalternità o di preminenza.
In scena vediamo due differenti abitudini di praticare il potere. Per l'uomo adulto il potere è tangibile perché politico, sociale ed economico. Tutti i suoi sforzi sono volti ad accrescere il proprio dominio o perlomeno mantenere uno status quo. Il giovane possiede un potenziale: la sua giovinezza è il suo potere. Per lui il futuro è tutto in divenire, tutte le possibilità gli sono concesse e la sua vita è nelle sue mani. Ciascuno dei due personaggi lotta per accrescere l'unico dato sensibile che gli conferma d'essere in vita: il potere sull'altro. 

di Fiammetta Carena
con Tommaso Bianco, Alex Nesti e Maurizio Sguotti
costumi Francesca Marsella
luci Amerigo Anfossi
video animazione Fabio Ramiro Rossin
musiche MaNu Dj
si ringrazia Francesco Gigliotti per le immagini concesse del video “La Sila”
produzione Kronoteatro

Kronoteatro nasce ad Albenga nel 2004, fondato da Tommaso Bianco, Alberto Costa, Vittorio Gerosa, Gabriele Lupo, Alex Nesti, Nicolò Puppo, Matteo Tonarelli e Maurizio Sguotti. 
A fondarlo sono tutti studenti del Liceo G. Bruno partecipanti al laboratorio teatrale tenuto da Maurizio Sguotti. Significative del percorso artistico sono FAMILIA_una trilogia  e il Trittico della Resa.
Kronoteatro è riconosciuto, dal 2015, dal MIBACT come Impresa di produzione under 35.
Kronoteatro è anche organizzatore di eventi: il festival Terreni Creativi è, nella nona edizione, vincitore del Premio Rete Critica 2017 come Miglior progetto di comunicazione.

20-21 febbraio 2019
20:30
TEATRO