23 settembre-31 maggio 2022
19:30
TEATRO
Progetto Speciale

Un dispositivo critico capace di rigenerare le consuete logiche di incontro conl’altr*, di creare luoghi di prossimità tra comunità di sconosciut*. Un archivio surrealista realizzato attraverso un’indagine sulle relazioni umane.

“Il mio cuore messo a nudo” è un percorso di incontri dedicato ad uno o più condomini, un dispositivo critico capace di rigenerare le consuete logiche di incontro con l’altro, di creare luoghi di prossimità tra comunità di sconosciuti. In un set confortevole, compiacente, seduttivo e un po’ ambiguo nel design d’arredo, ad incontrarsi saranno gli abitanti di Selvanesco77, complesso abitativo nato da un’ex storica cartiera di Milano. Dynamis, gruppo di ricerca teatrale, guiderà gli incontri attraverso una serie di conversazioni sulla sessualità, sull’idea dell’amore, l’unica in grado di riconciliare ogni uomo, momentaneamente o meno, con l’idea della vita.

Un progetto di Dynamis, in collaborazione con PimOff e Sparim spa – Gruppo Cassa di Risparmio di Bolzano, per Selvanesco 77.

Dynamis è un gruppo dedicato al teatro e alle arti performative con base a Roma. Da un decennio connette le sue attività con diversi spazi culturali della città, sviluppando un interesse multidisciplinare nella ricerca. I progetti sono incentrati sullo studio della relazione con il pubblico, in esplorazione di un linguaggio performativo dynamico, in continua trasformazione. I lavori prediligono il potenziale situazionale dell’atto performativo e predispongono la scena a luogo di dialogo e conflitto. Il teatro è spazio di confronto, campo di battaglia e occasione di esplorazione del disordine.

23 settembre-31 maggio 2022
19:30
TEATRO
Progetto Speciale