10-11 novembre 2019
20:30
TEATRO

Una tazza di mare in tempesta è una piccola installazione, una piccola performance, per poco pubblico che assista a piccoli oggetti che evochino grandi cose. Tutto rubato da Melville, per pochi minuti.
Ogni volta che il malumore si fa tanto forte in me, allora dico che è tempo di mettermi in mare al più presto. Il mare. Cosa ti fa venire in mente il rumore del mare? Il Moby Dick di Melville. Tutto il mare in un libro. 

Spettacolo per 22 spettatori alla volta (per adulti e ragazzi a partire dai 6 anni) 

liberamente tratto da Moby Dick di H. Melville
di e con Roberto Abbiati in compagnia di Johannes Schlosser 
musiche e registrazioni a cura di Fabio Besana
scenografie costruite nei laboratori di scenotecnica di Armunia, in coproduzione con Armunia Festival Costa degli Etruschi

Roberto Abbiati attore, musicista e illustratore, insieme a Bano Ferrari e Carlo Pastori fonda il Teatro d’Artifici. Con Una tazza di mare in tempesta vince il Premio Fiesole per le arti. Al cinema, lavora con Carlo Mazzacurati nei film La giusta distanza e La Passione. Fonda un teatro a Salvador de Bahia in uno dei quartieri più violenti della città.

Prenotazione obbligatoria

Domenica 10 novembre ore 16.00, 16.45, 17.30
Lunedì 11 novembre ore 19.30, 20.15, 21.00

10-11 novembre 2019
20:30
TEATRO