frigo verde

CITOFONARE PIMOFF 18-19

by • 12 settembre 2018 • Prima PaginaComments (0)2292

© foto Chiara Frigo, Himalaya

Noi del Pim crediamo sia importante sostenere lo spettacolo dal vivo, non solamente nella sua forma finita, attraverso la messa in scena degli spettacoli, ma anche durante la delicata fase del processo creativo che porta al debutto. Ci piace pensare di riuscire a farlo attraverso il nostro programma di residenze, Citofonare PimOff, durante il quale il Pim si avvicina ancor di più all’idea di “casa delle arti”; un luogo in cui gli artisti possono lavorare in serenità, con il supporto di tutto lo staff e in un contesto stimolante.

Giunto alla sua IV Edizione, anche grazie al sostegno di Fondazione Cariplo, Citofonare PimOff è diventata una call internazionale che nell’edizione 18-19 ha ricevuto più di 300 candidature dall’Italia e dall’estero (ben 35 Paesi da tutto il Mondo) e ha permesso ad artisti italiani e stranieri di sviluppare i propri progetti, presentarli al pubblico e farli circuitare in festival e rassegne di teatro e danza internazionali

Logo Citofonare_orizz

I PROGETTI SELEZIONATI PER CITOFONARE PIMOFF 18.19

8-15 ottobre 2018 e 25 febbraio-4 marzo 2019 DANZA: HIMALAYA di Chiara Frigo (IT)

Laureata in biologia molecolare, Chiara Frigo sviluppa il proprio interesse artistico nell’ambito della danza contemporanea e della performing art. Dal 2010 è impegnata in progetti internazionali nati da numerose collaborazioni tra cui Operaestate Festival Veneto, SNDO di Amsterdam, Circuit Est di Montreal, Dance Center di Vancouver e il Creative Forum di Alessandria d’Egitto. Ha creato West End e Ballroom all’ interno del progetto europeo Act Your Age e ha da poco realizzato una coreografia per il Balletto di Roma, Stormy.

18-28 marzo TEATRO: POLAROID di Federica Garavaglia e Mauro Milone (IT)

Federica Garavaglia, attrice milanese e Mauro Milone, catanese, iniziano a lavorare insieme nel 2016. Nel 2017 portano in scena una riscrittura di Provaci ancora Sam di Woody Allen; nel 2018 sviluppano un percorso teatrale legato alla scrittura di Truman Capote e parallelamente scrivono Polaroid, che nasce dall’esigenza di creare la loro prima drammaturgia originale.

8-18 aprile 2019 DANZA: HOME/ CASA/ בית di Ravid Abarbanel (IL)

Ravid Abarbanel è una danzatrice e coreografa israeliana. Inizia a danzare all’età di cinque anni e si forma come danzatrice a Tel Aviv, sotto la direzione di Naomi Perlov e Offir Dagan. Continua la sua formazione al Rotterdam Dance Academy e si diploma al Jerusalem Academy of Music and Dance. È inoltre istruttrice specializzata in Pilates e in Balanced Body Method. Il suo primo solo Underneath è stato ospitato in diverse città e vinto numerosi premi. Successivamente ha creato Crumbling (2016) e Aliza (2017).

6-16 maggio 2019 TEATRO: DRAMASOFIA di Kira Anzizu (ES/NL) e Nicoletta Cappello (IT)

Nicoletta Cappello (IT) studia Teatro del Gesto alla Real Escuela Superior de Arte Dramático di Madrid e alla Folkwang Universität der Künste di Essen. Lavora come interprete e creatrice con varie compagnie internazionali e come pedagoga teatrale con adolescenti. Incontra in Spagna Kira Anzizu (ES/NL) attrice di teatro e cinema e come lei educatrice teatrale con adolescenti e con bambini. Insieme danno vita al progetto Dramasofia.

Il PimOff durante ogni residenza resterà sempre aperto a tutti coloro che vorranno osservare il processo creativo degli artisti.  È sufficiente mandare una email a info@pimoff.it o mandarci un messaggio sui nostri canali social. Riteniamo possa essere un’occasione interessante anche per chi verrà a trovarci”.

Header-sito---Logo-Citofonare

Pin It

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>