IMG_8452

Progetto scuole

by • 20 settembre 2015 • Prima PaginaComments (0)825

formine_scuola   Anche per questa stagione il Teatro PimOff si propone di portare il teatro contemporaneo nelle scuole per far conoscere agli studenti i suoi principali protagonisti (attori, registi, tecnici, critici) e le professioni che ruotano intorno al mondo dello spettacolo dal vivo.

In linea anche con gli obiettivi della Commissione Europea per la riduzione degli abbandoni scolastici attraverso lo sviluppo delle conoscenze e delle innovazioni per una crescita intelligente.

Il progetto, pensato per un gruppo di scuole della periferia milanese, vuole infatti da un lato far conoscere il mondo del teatro ai ragazzi delle scuole secondarie superiori e dall’altro portare i ragazzi a vedere uno spettacolo teatrale guidati da una figura professionista che fornisca gli strumenti utili a comprendere uno spettacolo di teatro contemporaneo.

Il progetto prevede un incontro di preparazione alla visione di uno spettacolo della stagione del PimOff e la presenza di attori/registi che guideranno i ragazzi in un’attività extrascolastica, concordando con il responsabile delle attività culturali un laboratorio di teatro, in cui saranno essi stessi attori, costumisti, scenografi, fotografi, attrezzisti, drammaturghi, ecc.

Questa è la nostra proposta:

– incontro di lettura e analisi di uno spettacolo scelto all’interno della stagione del PimOff, con la visione a prezzo speciale (6 euro)

– un laboratorio (totale ore da 40 a 60 in base alla richiesta della scuola) condotto da un regista che opera su Milano, per la messa in scena di uno spettacolo (con saggio finale sul palco del PimOff). Il laboratorio sarà strutturato in diverse fasi, dalla lettura del testo alla drammaturgia, dal training fisico alla costruzione del personaggio, dall’improvvisazione alla stesura delle parti, fino all’allestimento dello spettacolo.

Scarica il PDF informativo del progetto

Per maggiori info e contatti:
Antonella Miggiano segreteria@pimoff.it tel. 02.54102612 

Pin It

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>