In\Visible Cities

IN\VISIBLE CITIES 2018 / URBAN MULTIMEDIA FESTIVAL

GORIZIA 8-21 OTTOBRE 2018

MILANO 20 OTT-7NOV 2018

INVCIT2018 A - WEB_ORIZZ

In\Visible Cities, che si svolge ogni anno a Gorizia, è un Festival multidisciplinare e diffuso sul territorio cittadino che pone al centro dell’attenzione  il dialogo tra le arti performative,  i linguaggi digitali e gli spazi urbani. Un festival al contempo popolare e aperto alla sperimentazione, in cui vengono proposte riflessioni sui temi dell’attualità attraverso linguaggi artistici e tecnologici innovativi, divertenti, coinvolgenti. Un festival innovativo e dal respiro internazionale, che intende attivare percorsi creativi e di ricerca, proponendo occasioni di formazione per studenti e professionisti e diventando incubatore di giovani realtà capaci di conciliare arte e nuove tecnologie.

L’edizione 2018 del Festival sarà dedicata al tema “Cantieri aperti. Il racconto del lavoro, dei mestieri, delle professioni tra passato e presente”. Agli artisti invitati e a quelli in residenza verrà proposto di sviluppare riflessioni originali su questioni inerenti il mondo del lavoro che sempre più spesso si trovano all’ordine del giorno: il rapporto tra le generazioni, con le difficoltà, da un lato, ad accedere al mercato del lavoro e, dall’altro, a lasciarlo; la trasmissione dei mestieri tradizionali; il racconto delle pratiche artigianali e la narrazione della precarietà; i nuovi lavori nell’economia digitale; i percorsi di apprendistato e formazione per gli italiani e i migranti; il racconto dei cosiddetti “cervelli in fuga” e la situazione lavorativa negli altri paesi europei.

Il festival fa tappa a Milano dal 2 al 11 novembre. La compagnia selezionata acquasumARTE sarà in residenza al PimOff e presenterà il lavoro site specific AUDIO VIDEO MEMORY EXPERIENCE.

https://www.facebook.com/invisiblecitiesfestival/

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>