INVCIT2018 A - WEB_ORIZZ

InVisible Cities 2018

by • 1 settembre 2018 • Prima PaginaComments (0)401

GORIZIA (luoghi vari) / 15-28 OTTOBRE 2018

MILANO (PimOff) / 2-11 NOVEMBRE 2018

La quarta edizione di In\Visiblecities dedica una sezione alla riflessione sul tema “Cantieri aperti. Il racconto del lavoro, dei mestieri, delle professioni tra passato e presente”. Attraverso le pratiche delle arti digitali e i linguaggi della multimedialità, artisti di tutt’Europa saranno chiamati a sviluppare riflessioni originali su questioni inerenti il mondo del lavoro che sempre più si trovano all’ordine del giorno: il rapporto tra le generazioni, con le difficoltà, da un lato, ad accedere al mercato del lavoro e, dall’altro, a lasciarlo; la trasmissione dei mestieri tradizionali; il racconto delle pratiche artigianali e la narrazione della precarietà; i nuovi lavori nell’economia digitale; i percorsi di apprendistato e formazione per gli italiani e i migranti; il racconto dei cosiddetti “cervelli in fuga” e la situazione lavorativa negli altri paesi europei. Più in generale i progetti potranno affrontare il tema delle “pratiche lavorative” di ieri e di oggi, la questione dei diritti, la narrazione delle realtà lavorative del territorio, le memorie dei lavoratori.
Dal 15 al 28 ottobre a Gorizia: 2 settimane di residenze artistiche – in cui artisti provenienti da tutt’Italia progetteranno e realizzeranno installazioni e performance site specific – spettacoli, reading, workshop, incontri, laboratori. Un cartellone di eventi che animerà il centro storico di Gorizia, l’area pedonale tra Corso Verdi e via Garibaldi, invadendo strade, cortili, negozi, spazi sfitti, abitazioni private.
Dal 2 al 11 novembre la compagnia acquasumARTE sarà ospitato in residenza negli spazi del PimOff e presenterà al pubblico il lavoro site specific Audio-Video Memory Experience.

Pin It

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>