56157873_2265048443556628_5735630834682036224_o

16 maggio ore 20.30 DRAMASOFIA

by • 12 settembre 2018 • Prima PaginaComments (0)141

Un progetto di Kira Anzizu e Nicoletta Cappello

Selezionato all’interno di Citofonare PimOff 18/19

Dramasofia è una retrospettiva teatrale sulla nostra adolescenza e sulle domande filosofiche che la attraversano. Percorrendo le teorie dei 6 grandi filosofi che più ci hanno marcato durante la scuola, si delinea una costellazione che unisce le nostre domande a quelle dei nostri filosofi: Socrate, Platone, Hume, Mill, Kierkegaard, Nietzsche. L’adolescenza come età di formazione e trasformazione dell’identità, condivide lo spirito di ricerca della Filosofia e diventa metafora di uno stato di coscienza in costante evoluzione. Come studiare le teorie filosofiche attraverso il movimento? Come trasformare concetti astratti in gioco drammatico? Come passare dall’idea all’azione?
BIOGRAFIE
Nicoletta Cappello (IT) studia Teatro del Gesto alla Real Escuela Superior de Arte Dramático di Madrid e alla Folkwang Universität der Künste di Essen. Lavora come interprete e creatrice con varie compagnie internazionali e come pedagoga teatrale con adolescenti. Incontra in Spagna Kira Anzizu, attrice di teatro e cinema e come lei educatrice teatrale con adolescenti e con bambini. Insieme danno vita all’associazione Moveosofia, con sede a Madrid, e portano avanti il progetto Dramasofia nelle scuole.

Kira Anzizu (ES/NL) si forma nel Estudio Juan Carlos Corazza. È attrice di cinema e tv come “Alzina”, “Carne” (Cannes 2016) e “La invitada” (Remi al Worldfest-Houston 2017). Partecipa a “Wohnwagen” di M. Grosse e A. Serrano (La Seca, Teatro Español Madrid, Festival Zip. Temporada Alta 2018) e al progetto “LA Mujer en Obras” diretto da J. Ballesteros e che debutta al Surge Madrid 2017 e al Talent (Teatros del Canal). Combina il suo lavoro di attrice con la formazione teatrale per adolescenti e bambini. Collabora insieme a un gruppo di insegnanti artisti al Progetto Kunst in Klaas (arte in classe) di Utrecht.

Il bando Citofonare PimOff 2018/2019 sostiene la creazione artistica di progetti di prosa e danza mettendo a disposizione di artisti e compagnie un periodo di residenza nei mesi primaverili e un sostegno economico alla creazione. Al termine della residenza, la compagnia può scegliere se presentare al pubblico il progetto in forma di studio o anteprima. Il fine è di sostenere e promuovere la creazione artistica e dare una casa agli artisti per portare avanti la propria ricerca.

INFORMAZIONI
Sabato 11 maggio H 14.30 -18 – Laboratorio di teatro
GRATUITO – Posti limitati, prenotazione obbligatoria a segreteria@pimoff.it
Il laboratorio è gratuito e si rivolge a tutti, in particolare ad un pubblico giovane tra gli 11 e i 25 anni e a un pubblico adulto interessato all’educazione (genitori, insegnanti, educatori,…).

Anteprima Dramasofia: giovedì 16 maggio H 20.30
BIGLIETTI: Intero 15€ – ridotto 10€ (convenzionati, residenti zona 5, under 25, over 60)

Info e prenotazioni: info@pimoff.it oppure chiamando allo 025410 2612

Acquista subito il tuo posto in prima fila

viva_tr

 

Citofonare PimOff 18/19 è sostenuto da

ML_FCARIPLO_cmyk__base_100mm

 

Con il patrocinio di Instituto Cervantes – Milano

marchio cervantes Milán pequeña

Pin It

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>