28 feb / TEATRODILINA

GLI UCCELLI MIGRATORI

scritto e diretto da Francesco Lagi

con Anna Bellato, Francesco Colella, Leonardo Maddalena, Mariano Pirrello

disegno suono Giuseppe D’Amato

scenografia Salvo Ingala

luci Martin Palma

foto Loris Zambelli

organizzazione Regina Piperno, Gianni Parrella

produzione Teatrodilina, Progetto Goldstein

DEBUTTO MILANESE 28 FEBBRAIO ORE 20.30

Una casa in mezzo a una pineta. E in quella casa il tempo è sospeso in un’attesa. C’è una persona che sta per arrivare e delle persone che la stanno aspettando. C’è una tutina azzurra e l’invenzione di un’app. Un ricordo di bambini e Yoda che è sparito e non si trova più. L’arrivo di un padre, il linguaggio degli uccelli, una bussola rimasta in tasca. La paura di cambiare e la vita che bussa alla porta e improvvisante si rivela.

I personaggi ruotano intorno a un centro, si affaticano distrattamente cercando di sintonizzarsi sulla frequenza del loro motivo di stare la mondo. Cercando di trovare una grammatica emotiva, una lingua comune che possa svelare loro un modo di stare al mondo.

ph. Loris Zambelli

Biglietti 15/7 euro. Prenotazioni info@pimoff.it / tel. 0254102612

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>