MA mains tenant le vide - Valeria_Palermo_IMG_3892 (2)

1-2 febbraio Torna la danza con OPERA Ma#Museo

by • 20 settembre 2015 • Prima PaginaComments (0)1017

1-2 febbraio_ore 20.30
Opera
MA# MUSEO
Progetto e coreografia Marta Bichisao
cura della visione Vincenzo Schino
progetto e composizioni sonore Federico Ortica
con Alessandro Bedosti, Marta Bichisao
scenografia Emiliano Austeri, Vincenzo Schino
video Paul Harden e Grazia Genovese
tracce poetiche Florinda Fusco
organizzazione Marco Betti
produzione Opera, CRT Milano/Centro Ricerche Teatrali, con la collaborazione di Indisciplinarte/Terni Festival, Associazione Demetra/centro di palmetta
Durata: 40′

L’ideogramma giapponese MA è traducibile come lo spazio fisico e temporale, concreto e astratto tra due cose.
MA/MUSEO è una danza che dialoga con un’architettura di sculture mobili in fil di ferro e virtuali, proiezioni video e luce.  La coreografia si sviluppa all’interno e all’esterno di due imponenti strutture cubiformi, una piena e l’altra vuota.
La danza accarezza il pubblico e sospende il tempo, portando il lavoro in una zona di limite con la performance e l’installazione. Ogni elemento tocca l’altro passandone come un diapason la vibrazione e l’energia fisica. Lo spazio diventa una bilancia di pieni e vuoti, fragori e silenzi.

Vai al sito della Compagnia

Vai alla pagina dell’evento

Acquista subito il tuo posto in prima fila!

viva_tr

Pin It

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>